moda

Lacca cappotti e pellicce dentro e fuori: donna immagini mens fashion Week di Parigi

All’inizio della couture settimana – la celebrazione del femminile di moda prendere in considerazione, alcune donne che vedere con i designer le collezioni maschili per il prossimo autunno.Lacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in Paris

Moda relè a Parigi la Settimana della moda maschile passa Settimana di alta moda. Gli editori, gli stilisti e gli acquirenti, a malapena a prendere fiato, già andato per i nuovi spettacoli, bene, abbiamo questa piccola pausa per ricordare quello che immagini di donne sono prodotte, i progettisti, che hanno presentato le loro collezioni future per gli uomini. Sì, non essere sorpreso: una rara esposizione di moda maschile è ora completa senza una metà perfetta sulla pista. A Diversi spettacoli al Milano moda modelli molto nello spirito di global femminista tendenze make up una buona metà di tutti i modelli. Alcuni — e questo è il caso di Parigi — donna-modelli anche se era un po’, ma mi ricordo di loro per un lungo periodo di tempo. Dire che cosa e con chi!

Louis Vuitton

Lacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in Paris Naomi Campbell, Kim Jones e Kate moss

La sua ultima collezione la carica di Direttore creativo della linea uomo, Louis Vuitton ha presentato Kim Jones. L’emergere delle donne sul podio del cult brand francese niente segni fino alla fine dello spettacolo, quando tutto ad un tratto da dietro le quinte, apparso per la prima volta Naomi Campbell, seguita da Kate moss. Due modelli di 90-ies presentato la stessa versione del cappotto laccato in diversi colori, con l’orlo a colletto decorato con la famosa tela Monogram.

Lacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisKate Moss,Lacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisKate Moss,Lacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisNaomi CampbellLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisNaomi Campbell

Balmain

La maggior parte dei personaggi femminili dello show è stata Balmain. Tutti diventano parte Generale e estremamente ampia tavolozza di immagini — da una deliberatamente paramilitari all’inizio della mostra apertamente i club, le cui stampe vivaci che ricordano il rave 90-ies. «La moda non è evoluzione, ma la rivoluzione» — ha detto nel backstage della mostra il Direttore creativo del marchio di Olivier Rustan. Questa idea ha attinto dalle Pierre Balmen, mettere i piedi sulla testa: in originale couturier ha suggerito che una «vera e propria moda è evoluzione, non rivoluzione».

1/9Lacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in Paris

Vetements

Se qualsiasi cosa potesse offuscare la partenza di Jones dal suo incarico come Direttore creativo e discutere le indiscrezioni, del quale egli vuole, allora questo è un altro display di un proprio marchio di Denny Gvasalia Vetements. La raccolta progressiva parte della pubblica di moda di Parigi la «pulce» Paolo Bert Serpette, Gvasalia immerso il pubblico nella loro fantasia sul tema degli anni novanta spazio post-Sovietico, e la cultura popolare del tempo.

Lacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in Paris

Solo sulla pista erano 60 modelli, ma i vestiti abbastanza facilmente per tutti i 160. Questa non è la stratificazione, e hyperloyalty: ad ogni modo, nel migliore dei casi consisteva di tre piani. Lo stesso complesso è stata l’ispirazione del designer: Temna cita il suo maestro Martin Margela (, t-shirt con baby elephant print — Margiela, nel suo lavoro applicato anche a questa variante di arte naif), è molto attivamente espresso la loro posizione politica (to miss ucraina «giallo-Blakytny» e rossiskih tricolore con un provocatorio firma è anche impossibile), e anche «guarda per la moda ora», che, a suo parere, può essere trovata solo in un mercato delle pulci e dei suoi abitanti, i cui abiti semplici e sinceri.

Lacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in Paris

Parlando di immagini femminili in mostra Vetements, dobbiamo prima nota la comparsa sulla passerella di Lotta Volkova — combattimento amica e Musa Gvasalia e stylist del salone. Una parte fondamentale del suo vestito era dentro-fuori pelliccia di visone, che divenne così simili a giacca — e questo è forse l’unico caso in cui (il gilet, che è) sembra decente. A lui Lotta aggiunti fondo scarlatto stivali e stampa leopardo, in alto — sembra che questa ironia noi cittadini del post-perestroika CSI è in grado di catturare più velocemente di altri e reagire più rapidamente.

Lacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLotta VolkovaLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisVetements

Ma tricosta — lingua-in-cheek: se ogni outfit, per smontare i componenti, la linea di fondo è che si avrà una molto appetibile set di moda, interessante il taglio e molto banali, cercando trench, abiti, pantaloni, scarpe da ginnastica ingombranti, sciarpe, giubbotti, magliette, cappellini e le altre cose, di non perdere la sua rilevanza da stagione a stagione.

Ann Demeulemeester

C’era un posto un paio di immagini femminili nella collezione di Ann Demeulemeester. La loro ispirazione è una lettura rapida: abiti manichini femminili, l’effimero e demonstrirovalsya allusioni ai militari costumi del passato.

Lacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in Paris

Haider Ackermann

Due outfit sono Haider Ackerman, Direttore creativo del marchio omonimo. Essi sono opposti in natura: da un lato, l’ampio mantello grigio brillante con una fodera Oro, sofisticato seta nera, di costume, di cui la stampa astratta è una delle principali tendenze per il prossimo autunno.

Lacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in ParisLacquer coats and fur coats inside out: womens images mens fashion Week in Paris

Theme by Anders Norén